Spargi l'amore
Vlahovic Infortunio
Vlahovic Infortunio

Vlahovic Infortunio – Il centravanti serbo ha scelto di allenarsi da solo in palestra piuttosto che partecipare alla seduta in tarda mattinata allo Juventus Training Center, anche se ha sbloccato il risultato nell’ultimo turno con il decisivo +3. Non sappiamo ancora se questa decisione sia radicata in un nuovo problema fisico. Al momento della stesura di questo articolo, non sembra esserci alcun motivo di preoccupazione in base alla giornata 18; potrebbe essere stata una gestione semplice. Cominciano ad arrivare aggiornamenti anche su Chiesa e Locatelli.

Aggiornamenti di Chiesa e Locatelli, resoconto degli infortuni di Vlahovic e riepilogo della giornata 18

Poco prima della 18ª giornata, Dusan Vlahovic è oggetto di una piccola bandiera rossa. Oggi l’attaccante serbo ha lavorato sulla forma fisica in palestra invece di partecipare agli allenamenti di gruppo. Per la gloria di Dio, prego che fosse solo una gestione elementare dell’energia. Eppure Chiesa e Locatelli non hanno sentito nulla di straordinario.

La metà di loro si è riunita ai propri commilitoni, proprio come il giorno prima. Se riusciranno a recuperare completamente nei prossimi giorni, avranno la possibilità di essere convocati in squadra. Perin si è ormai completamente ripreso dalle recenti difficoltà fisiche incontrate.

Dopo gli infortuni, Chiesa, Locatelli e Vlahovic tornano nella formazione titolare della Juventus

La Juventus ha una bellissima notizia. L’allenatore della Juve Massimiliano Allegri ha tre giocatori fondamentali: Manuel Locatelli, Dusan Vlahovic e Federico Chiesa per il big match contro la Roma della 18esima giornata di campionato di Serie A. Dopo un’intera giornata di allenamenti, il 28 dicembre 2023, tutti e tre i giocatori saranno a disposizione del tecnico livornese.

Esiste una connessione tra pubalgie e lombalgia?

Considerando la storia di Vlahovic—che soffre di continui dolori all’inguine da quasi due anni—è naturale chiedersi se i due siano imparentati. Si tratta però di due patologie separate: “Raramente esiste un rapporto diretto tra lombalgia e dolore pubale” aggiunge Guarino: “Al massimo potrebbe trattarsi di lombalgia posturale, legata a una sorta di difesa che il paziente può avere in virtù di un risentimento ancora presente a livello pubale: in questo caso si ipotizza una postura che possa alleviare un fastidio residuo, ma si tratta di un’ipotesi molto lontana da questa casistica” .

Intervalli di manutenzione

Prima della partita della Juventus contro il Milan del 22 ottobre, l’attaccante aveva dichiarato: “I tempi dipendono dall’espressione della lombalgia e da cosa l’ha provocata”. Questo era in riferimento ai suoi piani di recupero. La terapia fisica e i farmaci possono spesso portare ad un recupero parziale dell’equilibrio in sole tre-sei settimane, presupponendo che non siano presenti ernie. Dopo aver determinato la sua reazione difensiva, la fase successiva consiste nel preparare il soggetto in modo mirato e graduale.

Nella fase acuta, che si verifica per prima, cerchiamo di ridurre l’infiammazione e il disagio assumendo farmaci antinfiammatori. Una volta che le tue basi sono solide, puoi tornare al tuo allenamento ginnico con l’intenzione di costruire muscoli dorsali-addominali più forti e includere movimenti di allungamento della colonna vertebrale per ridurre lo stress sui dischi intervertebrali.

Venerdì 8 dicembre Dusan Vlahovic è entrato dalla panchina per il big match della Juventus contro il Napoli. Nella ripresa, infatti, Allegri lo ha tolto e ha messo Milik, così la Juventus ha potuto continuare a giocare senza l’attaccante serbo. Vlahovic, ex stella della Fiorentina, in realtà soffriva semplicemente di crampi, quindi dovrebbe essere in grado di giocare le partite di dicembre della Juventus, nonostante i test di routine sembrassero essere l’unico metodo per identificare la sua probabile assenza dall’attività.

Szczesny tiene la palla bassa per consentire l’intervento dei medici in seguito ad un urto in area, e Vlahovic resta a terra mentre il Napoli prosegue l’azione. Vlahovic esce dal campo senza assistenza, anche se lo staff medico della Juventus lo aiuta ad uscire. Allegri ha effettuato un sostituto immediato allo Stadium, inserendo l’ex Milik.

Si è parlato molto sui social dell’occasione di Vlahovic nel primo tempo dopo la grande azione sulla sinistra di Chiesa, ma il serbo non ha concluso l’azione e nella ripresa il Napoli ha segnato il pareggio con Gatti per mantenere il vantaggio.

Vlahovic ha avuto l’unica possibilità per entrambe le squadre di segnare nel primo tempo allo Stadium. Vlahovic ha giocato da titolare tutte le partite della Juventus in Serie A in questa stagione, ad eccezione delle partite contro Torino e Atalanta, che ha saltato a causa di un infortunio alla schiena . In tredici presenze in campionato ha segnato cinque gol.

Con Vlahovic che ha segnato solo una volta da metà settembre in poi , la stagione è stata pessima in termini di gol segnati in totale. Dusan Vlahovic, attaccante della Juventus, ha ho lottato con la lombalgia dopo aver superato i problemi all’inguine; tuttavia, finalmente comincia a sentirsi meglio.

Milik è rientrato subito nella rosa di Massimiliano Allegri dopo aver saltato la sfida decisiva contro l’Atalanta dell’1 ottobre, così come ha fatto Vlahovic. Erasconfitta anche nel successivo derby contro il Torino. Questo articolo contiene tutte le informazioni necessarie sull’infortunio di Vlahovic, come il tempo stimato che impiegherà per recuperare e tornare a giocare, poco prima dell’incontro con l’Atalanta. Non è stato scelto da Allegri per affrontare la Dea perché soffriva di un infortunio alla schiena.

La cosa più importante è che si senta meglio, visto che domani non ci sarà”, ha detto Allegri prima della partita di domenica contro l’Atalanta. Il suo tipico problema alla schiena lo ha impedito di giocare per molti giorni all’inizio di questa settimana. Ha lavorato tutta la settimana, ma ieri si è fermato per forti dolori, deve riposare e recuperare al meglio.In vista della seconda partita importante contro il Milan, in programma il 22 ottobre, subito dopo la sosta per le Nazionali, Allegri dovrebbe avere di nuovo a disposizione Vlahovic, qualora dovesse recuperare dalla lombalgia. permessi.

Lo ha confermato Cristiano Giuntoli intervenendo al Festival dello Sport di Trento. Anche Vlahovic ha aiutato la squadra e penso che troveremo sempre più modi per utilizzarlo in futuro. In preparazione alle prossime partite di qualificazione agli Europei contro il Montenegro e l’Ungheria , Vlahovic non sarà nella formazione della Serbia. A giugno, Dusan Vlahovic non giocherà per la nazionale serba.

L’attaccante della Juventus, a causa dei suoi impegni frenetici, salterà sia l’amichevole contro la Giordania che quella di qualificazione agli Europei contro la Bulgaria. Secondo Dragan Stojkovic, l’infortunio all’inguine dell’attaccante, che lo ha ostacolato in questa stagione, avrà bisogno di più tempo per guarire. Il giocatore è nato nel 2000.

Di Vlahovic e del tecnico serbo si è parlato entrambi nel corso di una conferenza stampa svoltasi durante il ritiro. Il tecnico viola aveva precedentemente confermato l’indisponibile di Luka Jovic a causa della frattura del naso. Speriamo che Vlahovic riesca a riprendersi in tempo per affrontare la Bulgaria, ha detto l’allenatore. Perdendo questo viaggio, incrociamo le dita affinché Dusan possa finalmente superare il suo fastidioso problema all’inguine.

Si tratta della sesta sosta stagionale per l’attaccante della Juventus; ha saltato le due partite precedenti a causa di un disturbo all’inguine. Un infortunio all’adduttore lo ha tenuto fuori dai giochi per cinque partite in ottobre. Prima che il problema all’inguine si ripresentasse durante il torneo successivo ai Mondiali, la Nazionale giocò altre sei partite di Coppa Italia.

Si è fatto male alla caviglia ad aprile e ha saltato la semifinale di Coppa Italia dell’Inter. Mentre ci avviciniamo a maggio, è alle ultime due partite della stagione prima che un infortunio alla coscia le metta fine. Non è ancora completa perché Vlahovic non si è ritirato dai suoi due impegni di giugno con la Serbia.

Dopo uno scontro con Juan Jesus che lo ha lasciato a terra, Vlahovic ha iniziato a zoppicare verso il 68′. L’attaccante, chiaramente incapace di proseguire, è caduto a terra e, per la gioia degli spettatori, non ha perso tempo lasciando il campo. Qualcun altro dello stesso dipartimento, Milik, prese il suo posto.

Gli infortuni non sono una novità per Vlahovic in questa stagione. In realtà gli anni 2000 avevano già saltato due partite di ottobre per problemi alla schiena. I fedelissimi della Juventus incrociano le dita dicendo che si tratta solo di un piccolo contrattempo che non lo costringerà a saltare più di qualche giornata di gioco.

Allo stesso modo, Dusan Vlahovic non è riuscito a finire l’ultima tappa per le squadre nazionali. A causa del persistente mal di schiena, l’attaccante serbo ha saltato le ultime due partite della Juventus.

Ma durante le vacanze il centravanti della Juventus ha potuto ringiovanire. Il 17 ottobre è tornato ad allenarsi in gruppo in attesa della sfida del Milan a San Siro. Il 22 ottobre è in programma la partita di Serie A TIM tra Milan e Bianconeri. Vlahovic non dovrebbe mancare a questo appuntamento perché non si è ancora ripreso dal sonno. attuale lombalgia.

Vlahovic, tassello fondamentale dell’attacco di Allegri, e gli altri infortunati della Continassa hanno seguito un piano individuale per tornare a giocare il prima possibile. L’ultima volta che il serbo ha indossato la maglia bianconera è stato il 26 settembre, quando ha giocato dodici minuti contro il Lecce. Il 16 settembre arriva il gol finale nel doppio match contro la Lazio. Dopo la vittoria contro la Salernitana, la Juventus non perde tempo e torna a preparare il prossimo incontro.

Vlahovic Infortunio
Vlahovic Infortunio

By Zainab

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco pubblicità!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

error: Il contenuto è protetto !!