Spargi l'amore
Storia Elton John
Storia Elton John

Storia Elton John – Elton John è nato nella regione di Londra nel 1947. È un pianista, un’icona della moda e un attivista per l’AIDS. “Your Song” fu il singolo rivoluzionario del musicista alla fine degli anni ’60. Il pubblico conobbe il suo primo album, Vuoto Cielo, nel 1969. Questa foto promozionale di Elton John, ambientata nel quartiere londinese di Hampstead negli anni ’60, è stata scattata durante i primi anni del cantante. Mentre si recava a fare una proposta a una casa discografica, incontrò casualmente Bernie Taupin, il paroliere che sarebbe poi diventato il suo collaboratore musicale e la persona a cui doveva i suoi più grandi successi.

Fatti sul principe: come suonava il pianoforte

Elton John, il cui vero nome è Reginald Kenneth Dwight, era un ventunenne timido, innocente e devastato nel 1968. L’amore per la musica classica del giovane compositore londinese iniziò in tenera età . “Lady Samantha” e “It’s me that you need”, scritti dal brillante Bernie Taupin, sono stati i suoi ultimi singoli che lo hanno catapultato verso la celebrità.

Reginald Dwight, un giovane ragazzo originario di Pinner nei primi anni ’50, è incantato dal suono della chitarra di Elvis Presley. Dal razzismo palese alla paura costante di essere osservati, la cultura inglese mostra una vasta gamma di comportamenti umani. Il neonato Reginald Dwight è nato da Stanley, un pilota della Royal Air Force e un trombettista dilettante.

Le incertezze della guerra accelerarono la decisione di Stanley e Sheila di sposarsi nel 1945, nonostante non potessero essere più diversi. Stanley ha intenzione di continuare la sua carriera militare ed è spesso all’estero in missione, quindi il piccolo Reginald risiede con una casa piena di donne al 55 di Pinner Hill Road. Zia Win e, soprattutto, nonna Ivy aiutano ad alleviare la tensione derivante dall’indole persistentemente negativa di Sheila; ha 21 anni e ha un figlio, ma il suo matrimonio non è felice.

Gli unici punti luminosi nell’infanzia di Reginald, qui, sono sua nonna Ivy e le raccolte di musica classica e jazz che venivano trasmesse ininterrottamente alla radio. Poiché sono ricordi affascinanti e attraenti, i dischi sono i regali più apprezzati. Lo strumento preferito del piccolo Reginald è il pianoforte, che è l’oggetto più importante della casa. All’età di sette anni iniziò a prendere lezioni dalla signora Jones.

Nel contesto delle riunioni di famiglia, i giovani in genere imparano brani tradizionali come “Roll Out The Barrel” e “My Old Man Said Follow The Van” come prime canzoni. Reginald avverte il crescente allontanamento di suo padre Stanley da lui mentre fa scorrere le sue piccole dita sulla tastiera.

Stanley Dwight si tiene confinato nel suo appartamento perché, secondo gli ideali appresi nell’esercito, non è in grado di mostrare alcuna emozione nella sua relazione con Sheila. Anche se ama la musica, il padre di Reginald spesso si arrabbia con lui perché è così irriverente.

mentre Reginald iniziò la Pinner County Grammar School all’età di undici anni, dimostrò equilibrio e ordine, che sperimentò solo mentre era lontano da casa. Nonostante il leggero eccesso di peso, il bambino è estroverso e attivo. È solo il tuo anno scolastico medio, ad eccezione di alcune vacanze francesi.

Quando Stanley torna a casa, si arrabbia ancora di più con il figlio sovrappeso e insicuro, il che mette ulteriormente a dura prova una dinamica familiare già difficile. Mentre Brendald cerca la propria armonia interiore, si immerge nella musica in modo quasi ossessivo. Da “Hound Dog” a “Blue suede Shoes” fino a “Whole Lotta Shakin’ Goin’ On” e “Long Tall Sally”.

Un ragazzo o una ragazza la cui formazione musicale è iniziata con Chopin, Mozart e Bach vede il suo mondo esplodere con l’arrivo del rock and roll. Stanley, infuriato, che aveva una relazione con Frank Sinatra, avverte suo figlio Reginald di “non farsi coinvolgere” in una rivoluzione musicale a causa delle loro differenze di costumi. Un ragazzo sovrappeso con gli occhiali, sembra “una copia in miniatura di suo padre” e i suoi amici d’infanzia si comportano come Elvis.

Little Richard è un pezzo per pianoforte che può essere suonato solo quando Stanley non è in casa. Per cimentarsi nell’esibirsi per la Coca-Cola nei club giovanili, Reginald fondò effettivamente la sua prima band, The Corvettes. Con sua sorpresa, suo padre aveva altri progetti per il suo futuro oltre a diventare un musicista. Reginald ricevette una borsa di studio completa per studiare musica alla prestigiosa Royal Academy of Music di Londra nel 1958.

Ascoltare Mozart e Bach ogni sabato all’hub di Edwardian Marylebone Road mentre aspetta la partita di Watford soffoca il suo potenziale iniziale. Citare il nome di Jerry Lee Lewis in qualsiasi contesto è blasfemo, come pregare Satana durante una cerimonia religiosa.

Mentre gli anni Sessanta iniziano a crollare, gli anni dell’adolescenza di Reginald vengono sconvolti da importanti eventi della vita. Stanley e Sheila decidono di divorziare dopo aver resistito a lungo all’indifferenza reciproca. La madre e il figlio hanno stretto un legame intimo attraverso la loro amicizia condivisa con Fred, un artista decorativo.

Dopo aver attraversato un divorzio, Fred trova CiaoMi trovo in una posizione finanziariamente precaria a causa dell’onere finanziario di sostenere quattro figli. Il fatto che Reginald ora possa indossare e ascoltare qualunque cosa lo renda felice lo rende felice, anche se la sua nuova residenza a Croxley Green è in rovina. In realtà, Fred è un profondo appassionato di rock ‘n’ roll ed è molto favorevole al suo nuovo genero. Fred organizza persino un’esibizione di pianoforte solo per lui in un vicino locale chiamato Northwood Hills Hotel.

Reginald, che esegue una varietà di brani classici britannici e cover di Elvis, può guadagnare fino a quindici sterline a settimana tenendo conto delle mance con il suo reddito base. Un piano elettrico Hohner e un microfono sarebbero stati una vera indulgenza per un quindicenne negli anni ’60 che poteva finalmente permettersi di concedersi il lusso del suo

durante le ore crepuscolari. Sebbene Stanley apprezzi moltissimo la sua prima esperienza di musica dal vivo, è molto infastidito dal fatto che Reginald abbia già pianificato di intraprendere una carriera nella musica prima di aver completato i suoi studi di livello A alla Grammar School.

Il cugino di Reginald Dwight, Roy, un calciatore professionista famoso per aver dato il tono alla finale della FA Cup del 1959 tra Nottingham Forest e Luton Town, è in gran parte responsabile dell’inizio della straordinaria odissea musicale di Reginald. L’industria musicale è come Tin Pan Alley inglese; I contatti di Roy Dwight gli hanno permesso di incontrare Tony Hiller, direttore generale della casa editrice Mills Music in Denmark Street.

A metà degli anni ’60, la Mills Music in Denmark Street stava attraversando un periodo difficile. I cantautori avrebbero trovato un mercato fiorente dieci anni fa quando vendevano le loro composizioni agli editori musicali. Artisti come Bob Dylan e gruppi come Lennon e McCartney hanno avuto un impatto devastante sull’industria musicale dimostrando che le canzoni composte professionalmente non contano più.

Storia Elton John

Inizialmente il lavoro di Reginald non ha nulla a che fare con il rock ‘n’ roll; per quattro sterline a settimana confeziona musica per bande di ottoni e gestisce l’ufficio spedizioni di Mills. Suonare il nuovo piano elettrico nei bar manterrà le porte aperte alle opportunità nel settore della musica. Reginald collabora con l’astro nascente Stuart A. Brown per una nuova interpretazione degli standard blues del catalogo di Jimmy Witherspoon e JB Lenoir.

Il gioielliere di Soho Arnold Tendler li gestisce entrambi e condividono anche un manager con il batterista Mick Inkpen. Tendler coglie l’occasione del potenziale della nuova band e affitta un prefabbricato per Rickmansworth per registrare una demo. In qualche modo, il demo arriverà all’etichetta Fontana Records.

La band alla fine decise per Bluesology dopo aver abbandonato il soprannome iniziale, The Corvettes. Il singolo quasi rivoluzionario “Come Back Baby” di Reginald Dwight, che ebbe l’entusiasta approvazione di Fontana, divenne rapidamente impopolare.

Intorno alla metà del 1965, Bluesology collaborò con Roy Tempest, un’agenzia di talenti specializzata nel portare artisti afroamericani nel Regno Unito. Insieme alla band nel loro tour nel Regno Unito, Tempest, una personalità molto schietta nell’industria musicale di Albion, visita punti di riferimento tra cui l’Oasis a Manchester e il Club A Go Go a Newcastle.

Nonostante i viaggi fisicamente estenuanti e il compenso minimo, ti ritrovi a suonare R&B in bar rumorosi e ubriachi. Eseguono due spettacoli a notte mentre viaggiano di città in città. Isley Brothers, Major Lance, Doris Troy e Labelle sono musicisti blues che la comunità blues fa di tutto per supportare.

Ha realizzato il sogno di una vita di Reginald di esibirsi ogni sera tra i suoi adorati musicisti, come il gigante Billy Stewart di questa scuderia di scacchi, quindi a lui non potrebbe importare di meno. Durante questo periodo, Reginald osserva ogni dettaglio della sua performance, dal suo abbigliamento alla sua capacità di affascinare il pubblico. Fu al Top Ten Club di Amburgo, dove i Beatles si esibirono prima di diventare famosi in tutto il mondo, che i Bluesology si esibirono per la prima volta a livello internazionale nel 1966.

Finché i Bluesology continueranno a eseguire classici soul e R&B come “In The Midnight Hour” e “Hold On I’m Coming”, Reginald non vede alcuna speranza per il successo futuro della band. La consapevolezza che le sue dita funzionano meglio sul pianoforte di Little Richard che sull’organo Hammond B-12 al Flamingo di Wardour Street lo fa sentire ancora più turbato. Nel momento stesso in cui Reginald sta pensando di lasciare Bluesology,

Storia Elton John
Storia Elton John

By Zainab

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco pubblicità!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

error: Il contenuto è protetto !!