Spargi l'amore
Sonia Sarno Fantastico
Sonia Sarno Fantastico

Sonia Sarno Fantastico – Alla fine, Fiorello ha ricevuto quasi dieci minuti di trasmissione, che è una quantità significativa, nel telegiornale dopo mesi di rifiuto. Sembra che siamo arrivati al tranquillo abbraccio dopo mesi di appassionata promozione da parte di altri dirigenti e spiriti, grazie alla nomina del direttore Gian Marco Chiocci. Ciò include servizi, preventivi costanti e modi semplici ma efficaci per ricucire relazioni interrotte.

A proposito, Rai2! Alcuni avrebbero potuto pensare che uno spettacolo di varietà fosse strano alle sette del mattino.

C’è tutto in quella voce nello Studio di Fiorello. “Eccomi, buongiorno Sonia! Dopo che Sonia Sarno ha presentato l’ospite, Fiorello fa girare la tavola, dice. Vedo che sei online. Cosa ne pensi del fatto che mi sieda? Ogni volta che torno a Saxa Rubra, mi imbatto nella vista degli arcobaleni mentre mi faccio strada attraverso i corridoi verso questo magnifico studio.

Secondo me Amadeus si esibirà anche durante il secondo evento.

Era Amadeus, uno dei miei amici scomparsi da tempo. “Andrò a Sanremo 2024 l’ultima sera e lo porterò via perché dopo 5 anni magari smetterà, ma non è da lui…” ha dichiarato lo showman durante l’ultima puntata mattutina, senza dare segni di riavvicinamento . La mia scommessa è che arriverà fino al sesto.

esibendosi al fianco di Sonia Sarno nello spettacolo Fiorello

Il contrasto è nella conclusione, dove traspare la spontaneità: “Secondo le mie ricerche su Wikipedia, la carriera di Sonia Sarno è iniziata in Fantastico come ballerina! Conosci bene le coreografie di Cuccarini. La conduttrice si mette le mani sulla testa, apparentemente percependo il concetto di “rottura della liturgia” dello showman, che in realtà le tocca la testa. Per concludere la storia vi invitiamo a ballare La notte vola di Cuccarini. “Assolutamente no!” Quando lui la sollecita per una risposta, lei alla fine cede alle sue richieste dopo aver ricevuto una risposta di disapprovazione. “Se ti avvicini a me e la canti, ballerò.”

In ogni puntata del Tg1 Fiorello fa perdere la testa a Sonia Sarno.

Fiorello si sedette alla sinistra di Sonia Sarno e disse: “È sempre emozionante tornare qui a Saxa Rubra”. ” Un caleidoscopio di colori si dipana nei corridoi che conducono a questo magnifico studio, creando uno spettacolo da vedere. Mentre ieri mattina Viva Rai2! batteva i record, il conduttore ha parlato brevemente della “rivoluzione” del programma: l’idea di portare in uno spettacolo di varietà poteva sembrare fuori luogo in quel momento.

Nonostante le indiscrezioni sul conduttore del Tg1, Fiorello “ha guardato su Wikipedia: Sonia Sarno è nata ballerina, ha ballato in Fantastico” mentre erano al telefono. Mentre li ascolta cantare “La notte vola”, le dice di ballare come farebbe la Cuccarini. Nonostante il suo apparente imbarazzo, partecipa con entusiasmo quando ride.

Domani alle 20.30 avrà luogo un evento speciale, annunciato da Sarno, che segnerà la fine della faida tra lo showman e il Tg1, iniziata lo scorso anno quando il capocronista digitale del quotidiano era riluttante a mandare in onda lo show di Fiorello.

“Signori, Cuccarini del Tg1.” Fiorello sorride ed esce con sicurezza dallo studio, aggiungendo alla storia. Da lunedì prossimo sarà “ballata” dal Tg1 tutti i lunedì. Dice: “Ballando con le stelle ti aspetta” subito prima del tema di chiusura. Il giornalista comincia a gridare di dolore e dice: “Sono rovinato”. Sabato 10 giugno 2023, alle 13:30,

il Tg1 ha avuto un episodio incredibilmente imprevedibile. Fiorello è stato invitato a parlare degli ascolti fenomenali dello show quando si è concluso ieri. La protagonista della scena, la giornalista e conduttrice Sonia Sarno, è diventata lui poco dopo. Questo gli ha assicurato un posto negli annali di Rai Channel.

Dopo aver posto alcune domande al giornalista, l’entusiasmo contagioso dell’attore ha trasformato lo studio televisivo in uno spettacolare balletto sulle note di “The Night Flies”. “Vent’anni di Tg1 polverizzati in un minuto” è stata la reazione dichiarata del giornalista ad un breve ma significativo lasso di tempo.
Mi scuso, ma il giornalista non ha potuto fare a meno di ridere. La sua battuta tagliente,

“Ballando con le stelle ti aspetta”, è la prova innegabile di Fiorello che eccelle in qualsiasi scenario di performance. Scoprire un tigì del 1982, considerato un pezzo rappresentativo del giornalismo di quell’epoca, è inquietante. Il mondo semplice, vecchio e i bei vecchi tempi non devono essere dimenticati, in conclusione.

Questa pagina storica – “Fanfani conta amici e nemici” – è stata pubblicata sulla prima pagina del mio amato giornale montanelliano, ma arriverei a pentirmi di averla pubblicata. Inoltre, esempi come il “sandwich” o il “cocktail” possono essere visti nei servizi politici; nel primo prende posizione la maggioranza, nel secondo la sua posizione, e poi nel secondo la stessa posizione.

Sonia Sarno Fantastico

In quest’ultimo caso, il governo ha un terzo dei voti, la maggioranza un altro terzo e l’opposizione un terzo. Ciascuna parte dipende dagli stessi uomini, i dichiaranti, per quei brevi momenti. Niente in questi “dichiaratori” sembra ironico o autoironico; non è solo che prendono se stessiè completamente serio dappertutto.

Secondo me questo è stato il momento clou del Tg1, e l’ultimo gesto di Fiore è stato quello di fare come se stesse leggendo la pagina di Wikipedia su Sonia Sarno. Anche se è famoso online per ragioni estranee al suo lavoro, è così difficile entrare in contatto con quest’uomo mostruosamente solitario che nemmeno Wikipedia ha una pagina a lui dedicata. Daniele Vimercati, un nostro collega, era suo marito, come ho appreso ieri dalla mia ricerca su molteplici fonti Internet.

Essendo io stesso bergamasco, eravamo colleghi di Vim e spesso restavamo alzati fino a tardi a prenderci in giro. Per me era una novità che fosse sposato con la giornalista celebrity del Tg1. Il ricordo di Pier Carlo Capozzi è un altro strumento che devo utilizzare. Per facilitarvi le cose, ho inserito le citazioni della fonte più attendibile, l’agenzia Ansa: Tirando fuori il cellulare, Fiorello accusa il conduttore del Tg1 di aver “guardato su Wikipedia: Sonia Sarno è nata ballerina, ha ballato in Fantastico”, trascinandolo nella polemica.

Mentre li ascolta cantare “La notte vola”, le dice di ballare come farebbe la Cuccarini. Nonostante il suo apparente imbarazzo, partecipa con entusiasmo quando ride. Fiorello esce dallo studio con il sorriso sulle labbra e dice: “Signori, Cuccarini del Tg1”. Lunedì ci sarà un suo valzer al Tg1. Afferma categoricamente: “Ballando con le stelle ti sta aspettando”, subito prima dell’inno di chiusura. Un giornalista sospira e dice che è finita.

Questo è il risultato, quindi. La conversazione che seguì servì solo a consolidare la mia convinzione che Fiorello avesse avuto successo. E c’era Gian Marco Chiocchi, il nuovo direttore del Tg1. Fino alla settimana scorsa era un ottimo direttore dell’Adnkronos; Sono sicuro che sarà altrettanto efficace qui. Inoltre, ha fornito ai notiziari nuovi dettagli dietro le quinte, come come fossero i più abili nel seguire il Movimento Cinque Stelle e come Tempo avesse reso le dichiarazioni di Osho notizie in prima pagina.

Chiocci è stato riconosciuto come un giornalista insolitamente talentuoso e uno scrittore creativo durante il suo mandato come direttore di agenzie di stampa e giornali. Coprire una notizia dell’ultima ora lo avrebbe fatto saltare di gioia. Poiché Fiorello ha inventato il gergo televisivo, o almeno quello dei telegiornali, i suoi dieci minuti di oggi costituiscono, secondo me, un ulteriore passo in quella direzione.

Si è conclusa da poco la prima stagione di Viva Rai 2, ed è stata davvero notevole. Tutto sta andando secondo i piani in vista del ritorno in televisione del celebre programma di Fiorello il prossimo anno, ma nelle scorse ore è successo qualcosa che ha fatto parlare di sé e ha fatto impazzire internet.

Dopo aver precedentemente annunciato la sua partecipazione al prossimo Festival di Sanremo, il conduttore si è esibito in una straordinaria performance ospite al TG1 insieme a Sonia Sarno. Apparentemente il conduttore ha rilasciato una dichiarazione scioccante riguardo al suo collega mentre effettuava una ricerca su Google dal vivo, dicendo:

La tua voce per Sonia Sarno è apparsa nella mia ricerca su Wikipedia. Avevo ragione, miei amati amici. In Fantastico, come in ogni altra occasione, ha ballato Sonia Sarno. Dovreste conoscerla la coreografia della Cuccarini. Per concludere questo TG1, Sonia, ho bisogno che tu coreografi La Notte Vola. Accovacciato da solo.

Sonia Sarno ha trovato il coraggio di unirsi a Fiorello nell’ormai iconico sketch ambientato sulla famosa coreografia di La Notte Vola di Lorella Cuccarini, nonostante ciò la mettesse in imbarazzo. Il conduttore ha poi fatto un commento un po’ ironico dicendo: “Vent’anni al TG1 polverizzati in un minuto”. Cordiali saluti, mi dispiace.

Era solo l’inizio, però. A Viva Rai 2 il conduttore ha informato Sarno: “Ballando con le Stelle ti aspetta”, subito prima di iniziare a ballare. Esemplificava la caratteristica risposta del giornalista – “Sono rovinato” – in movimento. Inoltre, il divertente incidente ha attirato l’attenzione di molti e ha fatto ridere la gente nei loro salotti e su Internet.

Nonostante fosse in funzione da quasi vent’anni, la Casa del Grande Fratello era chiusa. Lo smantellamento degli studi di Cinecittà è infatti in corso. La rimozione delle ambientazioni del popolare reality show è definitiva perché non sono più visibili. Dammi l’opportunità di aggiornarti sullo stato attuale.

Circa 10 giorni dopo la conclusione del Grande Fratello, iniziò la demolizione delle sale degli studi di Cinecittà. Il punto, però, non è eliminare e rifornire per la stagione successiva. In effetti, questa rimozione è stata finalizzata. Guarda il processo di smontaggio e tutte le stanze illuminate nel video in basso.

Sonia Sarno Fantastico
Sonia Sarno Fantastico

By Zainab

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco pubblicità!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

error: Il contenuto è protetto !!