Spargi l'amore
Shelton Genitori
Shelton Genitori

Shelton Genitori – Ben, il cui nome di battesimo è Benjamin Shelton, è nato ad Atlanta, Georgia, negli Stati Uniti, il 9 ottobre 2002.Ha raggiunto le semifinali degli US Open 2023 e degli Australian Open 2023 nella competizione per singoli. Dopo tre vittorie nell’ATP Challenger Tour nel 2023, a settembre è salito al 19esimo posto nella classifica ATP.

Dopo aver raggiunto la finale di un grande torneo di doppio del circuito nell’agosto 2023, è salita al numero 80 del mondo. Con la connazionale Taylor Townsend, ha avuto successo anche nel doppio misto, avanzando fino alla finale a quattro agli US Open nel 2023.

Biografia

Ben Shelton ha seguito suo padre, Bryan Shelton, all’Università della Florida nel 2020 per giocare a tennis maschile per il programma. Quando aveva 10 anni, lui e suo padre iniziarono a giocare a tennis. Ammira Roger Federer e si sente più a suo agio sui campi in cemento.
Carriera

Inizia la sua carriera tennistica professionistica nel giugno del 2021 e nel luglio dello stesso anno, nello stesso torneo di Champaign, vince sia il titolo ITF M25 di singolo che di doppio. Perde contro Botic van de Zandschulp al secondo turno delle qualificazioni agli US Open 2021, nonostante abbia una wild card.

Nel 2022, se vinci tre tornei Challenger, entrerai nella top 100 del mondo.

La finale del Challenger di Roma si è giocata nel luglio 2022 e ha perso contro Wu Yibing. Due settimane dopo, ha ottenuto una wild card nel torneo ATP di Atlanta e ha vinto la partita del primo turno contro Ramkumar Ramanathan 6-2, 7-5 prima di perdere al secondo turno contro John Isner al tie-break del terzo set. La settimana successiva, ha gareggiato nella finale del Chicago Challenger, dove alla fine è caduto contro Roman Safiullin. Di conseguenza, la sua classifica è crollata fino al numero 229.

Nel suo evento di debutto del Masters 1000, il Cincinnati Open, ha battuto la testa di serie numero 56 Lorenzo Sonego in tre set e poi ha sbalordito la testa di serie numero 5 Casper Ruud vincendo in due set, 6-3, 6-4. Perde al terzo turno contro la testa di serie numero 16 Cameron Norrie in due set, ma la settimana successiva salta di 58 posizioni, finendo al numero 165.

Ha ricevuto una wild card e ha giocato agli US Open, dove ha perso in cinque set contro Nuno Borges. Ha giocato anche nella competizione di doppio con Christopher Eubanks, dove lui ed Eubanks hanno sconfitto Stefanos e Petros Tsitsipas ma non sono riusciti a raggiungere i futuri campioni Sonego e Vavassori. Non è riuscito nella finale del Tiburon Challenger di ottobre al futuro campione Zachary Svajda, ma da allora ha scalato la classifica.

Shelton Genitori

Il suo primo titolo Challenger arrivò a novembre a Charlottesville, quando sconfisse Christopher Eubanks 7-6 (5), 7-5 raggiungendo il numero 128 in carriera. Ha ripetuto il suo precedente successo la settimana successiva al Knoxville Challenger, quando alla fine sconfisse Eubanks. La sconfitta di Aleksandar Vukic nella finale del Challenger a Champaign-Urbana nel penultimo giorno della stagione lo ha portato nella top 100 il 21 novembre.

97esimo migliore su 100. Dopo aver perso nei primi turni ad Adelaide e Auckland, ha ottenuto la sua prima vittoria in un torneo importante con una vittoria al tie-break di cinque set su Zhang Zhizhen nel primo turno degli Australian Open. Successivamente è diventato il primo giocatore nella sua carriera a raggiungere i quarti di finale di un evento del Grande Slam battendo Nicolas Jarry, Alexei Popyrin e JJ Wolf.

Sebbene Shelton sia avanzato di 45 posizioni, ha perso nei quarti di finale contro Tommy Paul, che ha vinto in un quarto set decisivo. Solo tre delle sue partite in singolo dopo l’Indian Wells Masters sono state vinte in due set.all’Estoril e all’ATP 500 di Barcellona, e ha anche raggiunto il quarto round del Miami Open in doppio con Tommy Paul, dopo aver sconfitto la coppia di teste di serie n.

2 composta da Rajeev Ram e Joe Salisbury. A maggio, dopo aver perso in semifinale del torneo Challenger 175 a Cagliari contro Laslo Djere, ha raggiunto il massimo della carriera al numero 35. Sia al Roland Garros che a Wimbledon viene eliminato al primo turno.Ad agosto, ha gareggiato all’Atlanta Open e al Citi Open, dove è stato eliminato dal turno di singolare in entrambi da Shang Juncheng.

Ma lui e Mackenzie McDonald hanno scioccato il mondo del tennis raggiungendo la loro prima finale ATP a Washington 2023 in doppio, dove alla fine sono stati battuti in tre set da Máximo González e Andrés Molteni. È entrato nella top 100 per la prima volta al numero 90. Ha sconfitto Zapata Miralles, ma poi è caduto tra i migliori giocatori del mondo al Canada Open.

A. Carlos Alcaraz, I. Successivamente gareggia agli US Open, dove supera rapidamente il primo turno vincendo su Cachin, Thiem e Karatsev. Agli ottavi di finale gareggia contro Tommy Paul e alla fine prevale in quattro set. Incontra sempre il collega americano Frances Tiafoe nei quarti di finale e vince sempre in quattro set. Affronterà Novak Djokovic, secondo al mondo, nelle semifinali di uno Slam, per la prima volta nella sua carriera. Nonostante sia stato sconfitto in due set, ha raggiunto il 19° posto nella classifica globale, il massimo della sua carriera.

Giocatore

Ha frequentato il Georgia Institute of Technology tra il 1985 e il 1988 con una borsa di studio atletica completa ed è stato membro della squadra di tennis delle Yellow Jackets che è arrivata ai campionati di tennis del college NCAA. Dopo aver vinto il campionato amatoriale statunitense e il titolo di singolo della Atlantic Coast Conference (ACC) da matricola, era destinato a diventare uno dei migliori tennisti nella storia della Georgia Tech.

L’anno successivo vinse il campionato di doppio ACC. Raggiunse i quarti di finale della competizione per singoli NCAA e fu nominato nella squadra All-America nel 1988, il suo ultimo anno di college, quando lui e Kenny Thorne guidarono la squadra ai campionati NCAA per la prima volta.

Shelton Genitori
Shelton Genitori

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco pubblicità!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

error: Il contenuto è protetto !!