Spargi l'amore
Quanto Pesa Crosetto Il Ministro Della Difesa
Quanto Pesa Crosetto Il Ministro Della Difesa

Quanto Pesa Crosetto Il Ministro Della Difesa – Guido Crosetto, politico italiano nato il 19 settembre 1963 a Cuneo, è stato nominato ministro della Difesa nel gabinetto Meloni il 22 ottobre 2022. Sotto Berlusconi IV, ha supervisionato il Ministero della Difesa come sottosegretario di Stato. L’azienda di famiglia di Guido Crosetto, Agrimec , produce rimorchi agricoli dal 1937; negli anni più recenti l’azienda si è espansa anche nel settore immobiliare e turistico.Dopo il liceo classico, tra il 1982 e il 1987 frequenta la facoltà di Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Torino.

A causa di ristrettezze finanziarie dopo la morte del padre, si unì al ramo giovanile della Democrazia Cristiana invece di continuare gli studi. Ha però suscitato polemiche quando ha affermato di essersi “laureato in economia e commercio” sul sito ufficiale della Camera dei Deputati. Su questo tema Crosetto ha confessato di aver mentito. Sua moglie, una giocatrice di pallavolo ceca, e lui hanno dato al mondo un figlio nel 1997. Ha sposato una donna di nome Gaia Saponaro, anche lei pugliese, e ora è orgoglioso padre di due bambini piccoli.

I primi passi nell’impegno politico

Aderì alla Democrazia Cristiana mentre era studente universitario e ne divenne infine segretario regionale e responsabile nazionale della formazione. Ha dato consigli di strategia economica al primo ministro Giovanni Goria alla tenera età di 25 anni.Crosetto è stato sindaco di Marene dal 1990 al 2004, ricoprendo numerosi mandati dopo essere stato inizialmente eletto come indipendente nella tessera comunale “Insieme per Marene” da lui istituita.

Nel 1999, pur non appartenendo ad alcun partito politico, il suo nome viene proposto da Forza Italia per la presidenza della provincia di Cuneo. Arrivato al ballottaggio, perde contro il democristiano in carica Giovanni Quaglia, che fa campagna elettorale nel centrosinistra. Dal 1999 al 2009 è stato consigliere provinciale di Cuneo e, prima ancora, capo della coalizione Forza Italia.Nel 2000 firma con Forza Italia. Dal 1993 al 1997 è stato presidente del Consiglio dei Sindaci di Zona del territorio di Savigliano, Saluzzo e Fossano.

Il PdL e il vicepresidente di Forza Italia

Deputato di Forza Italia per Alba-Bra-Langhe e Roero, Crosetto è stato eletto per la prima volta nel 2001 e da allora è stato rieletto altre tre volte .Insieme a Carlo Petrini ha fondato nel 2003 l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche. Dal 2003 al 2009 è stato coordinatore regionale per il Piemonte di Forza Italia e dal 2009 fino alla fondazione del Popolo della Libertà nel 2011 è stato responsabile nazionale per il credito e l’industriadell’organizzazione. Dal 2008 al 2012 è stato consigliere nazionale del PdL e ha dato importanti contributi all’organizzazione.

Assistente Segretario alla Difesa

Nell’ambito del governo Berlusconi IV ha ricoperto la carica di Sottosegretario di Stato alla Difesa. Sebbene sia al governo a fianco dell’agenda economica del ministro Giulio Tremonti dal 2010, dal 2010 è un critico schietto delle politiche di Tremonti. Ha guidato una protesta all’interno del PDL nel luglio 2011 dopo la prima manovra finanziaria, che ha definito “psichiatra- piace”, e criticò aspramente il Ministro Tremonti e la politica del Governo.

Un’altra cosa che lo distingueva era la sua aperta ostilità verso le leggi dell’UE e le politiche monetarie della BCE. Era un legislatore estremamente insolito in quanto si opponeva apertamente al Fiscal Compact e all’ESM, nonostante il sostegno schiacciante tra i suoi colleghi. Quando il PdL votò a sostegno del governo Monti, Crosetto era un dissidente solitario che si opponeva alla maggior parte delle riforme presentate dall’amministrazione Monti.

Direttore dell’Aeroporto di Cuneo

Il Consiglio di Amministrazione dell’Aeroporto di Cuneo Levaldigi ha approvato all’unanimità il 4 settembre 2012 la sua nomina a presidente, succedendo a Guido Botto. Nella stessa riunione Levaldigi è stato nominato direttore generale della società di gestione della Levaldigi, GEAC SpA, succedendo a Gian Pietro Pepino, il cui mandato era scaduto.

La legge non permette ad un parlamentare di essere presidente di un aeroporto nazionale, per cui, poco più di un mese dopo la sua nomina, si è dimesso dall’incarico ricoperto nel settore aeroportuale pur rimanendo deputato alla Camera a causa delle lamentele dei rappresentanti di Radicali Italiani circa l’incompatibilità tra le due posizioni.

Padre del gruppo sociale italiano Fratelli d’Italia e famoso scrittore

Si è discostato dai suoi compagni di partito diventando più scettico e distante dal governo Monti nel 2012, con le tensioni diventate così accese da estendersi alla prospettiva di un ritorno di Silvio Berlusconi. Ciò portò alla scissione del PdL dall’AN il 20 dicembre, quando gli ex ministri di AN Giorgia Meloni e Ignazio La Russa unirono le forze con il PdL per formare il nuovo gruppo politico conservatore italiano Fratelli d’Italia.

Quanto Pesa Crosetto Il Ministro Della Difesa

Un candidato per un seggio al Senato, sul Fratellnelle liste d’Italia, alle elezioni politiche del febbraio 2013, non è stato rieletto perché il partito non superava la soglia del 3%; contemporaneamente Crosetto è stato Presidente pro-tempore di Fratelli d’Italia. Ha servito come coordinatore del partito da aprile 2013 a marzo 2014.

Come membro di Fratelli d’Italia, si è candidato anche alla presidenza della regione Piemonte nel 2014, quando ha ottenuto il 5,73% dei voti ma alla fine è arrivato quarto.Nonostante abbia ricevuto 30.000 preferenze e sia arrivato secondo a livello nazionale dietro la Meloni alle elezioni europee del maggio 2014, solo il 3,7% degli iscritti a FdI ha votato per lui nella circoscrizione elettorale nordoccidentale italia.

Dopo aver lasciato l’incarico politico nel settembre 2014, Guido Crosetto è diventato Senior Advisor di Leonardo e Presidente dell’Associazione Confindustriale delle Imprese dell’Aerospazio e Difesa.Il suo ritorno alla vita pubblica è coinciso con il Congresso Fratelli d’Italia del dicembre 2017, segnando il suo ritorno alla sfera politica.

Il 28 gennaio Giorgia Meloni dichiara che Crosetto sarà candidato presidente della Camera dei Deputati alle elezioni del 4 marzo per le circoscrizioni Piemonte 1 e 2 e Lombardia 3.Viene rieletto deputato nella Distretto Lombardia 3. Crosetto è membro del consiglio di amministrazione dell’Istituto Affari Internazionali, il principale think tank italiano di politica estera. Fino al maggio di quest’anno è stato consulente della Elt SpA, divisione del Gruppo Elettronica.

Anche perché i due incarichi sono incompatibili, si è dimesso da deputato il 23 maggio , ma il 17 ottobre la Camera ha votato contro il suo ricorso con 285 voti favorevoli e 187 contrari . Le sue dimissioni furono però accettate quando si tenne una nuova votazione il 13 marzo. Ora abbiamo Lucrezia Mantovani a prendere il suo posto. E con ciò si è dimesso dalla carica di coordinatore nazionale del partito .

Fincantieri e Leonardo hanno costituito nell’aprile 2020 una società congiunta denominata Orizzonte Sistemi Navali per sviluppare tecnologie all’avanguardia per imbarcazioni militari e migliorare l’organizzazione degli armamenti. Nell’agosto 2020 Crosetto dichiara la sua contrarietà alla linea ufficiale di Fratelli d’Italia, che si schiera per il “Sì” al referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari legato alla riforma avviata dal governo Conte I guidato da della Lega insieme al Movimento 5 Stelle e concluso dal governo Conte II guidato dalla coalizione tra M5S e Pd.

Il 26 gennaio 2022, al terzo turno di votazioni, è stato scelto come candidato di Fratelli d’Italia alla Presidenza della Repubblica Italiana. Più della metà degli elettori del partito hanno votato per lui. Oltre allo studio di commercialisti piemontese di cui possiede il 10%, le altre cinque società che possiede con Giuseppe Favalli, Giuliano Giannichedda e due imprenditori del settore,

i fratelli Giovanni e Gaetano Mangione, offrono attività turistica fornendo bed & breakfast. servizi di colazione. Il suo annuncio di sciogliere tutte le sue attività lecite è arrivato il 21 ottobre 2022: “Liquiderò tutte le mie società”. In questo momento sono disposto a rinunciare al 90% della mia paga.

Meloni lo ha nominato ministro della Difesa il 21 ottobre 2022.Ha prestato giuramento il 24 ottobre, dopo aver partecipato al primo Consiglio dei ministri il 23 ottobre.Nel novembre 2022, con l’aumento delle tensioni tra Kosovo e Serbia, si è recato nei Balcani per arbitrare. Lo ha accompagnato il ministro degli Esteri Antonio Tajani.

Le spie italiane indicano che nel marzo 2023 Crosetto ha ricevuto una taglia di 15 milioni di dollari sulla sua testa dal Gruppo Wagner. Un simile aumento dell’immigrazione clandestina attraverso il Mediterraneo è stato attribuito da Crosetto allo stesso tempo alle tecniche di guerra ibrida del gruppo paramilitare russo. Cuneo, Italia è il luogo dove Guido Crosetto è nato il 19 settembre 1963.

Da segretario regionale del movimento giovanile, è poi diventato responsabile nazionale della formazione per la Democrazia Cristiana.È stato eletto Sindaco di Marene nel 1990 e ha ricoperto tale carica fino al 2004.Dal 1999 al 2009 è Consigliere provinciale della Provincia di Cuneo come Capogruppo di Forza Italia.Ha partecipato alla Commissione Permanente Bilancio, Tesoro e Programmazione; la Commissione d’inchiesta sul caso Telekom Serbia;

la Commissione per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi; e della Commissione per la vigilanza sulla Cassa Depositi e Prestiti durante il suo periodo come membro della XIV Assemblea Legislativa per il partito Forza Italia.È stato eletto deputato nella XV legislatura e durante quel periodo ha prestato servizio nel CBCPPC.È stato Sottosegretario di Stato alla Difesa nel quarto governo Berlusconi , essendo stato eletto alla XVI Assemblea Legislativa come membro del P.Elenco delle persone delle libertà.

Quanto Pesa Crosetto Il Ministro Della Difesa
Quanto Pesa Crosetto Il Ministro Della Difesa

By Saba

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco pubblicità!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

error: Il contenuto è protetto !!