Spargi l'amore
Paola E Chiara Malattia
Paola E Chiara Malattia

Paola E Chiara Malattia – Le sorelle milanesi Paola e Chiara Iezzi formano il duo vocale pop/dance pop italiano Paola & Chiara. Nel corso della loro carriera, la partnership ha venduto circa cinque milioni di dischi; la sua produzione principale è costituita da trentacinque singoli e otto album in studio. Vinsero con Amici come prima, il loro brano vincitore.

Il loro film vincitore del Festival di Sanremo del 1997, “Amici come prima”, era nella categoria “Nuove proposte”. Scrivono, compongono e arrangiano la maggior parte della loro musica individualmente, ad eccezione di alcune collaborazioni. Chiara Iezzi ha raccontato il periodo buio che l’ha isolata dai riflettori in un’intervista rilasciata a RTL 102.5.

Riunendosi per il Festival di Sanremo 2023, il duo è stato attivo in più occasioni fino al 2013, con esibizioni soliste di entrambe le sorelle. A fine anno partecipano al concorso Sanremo Giovani 1996 con In viaggio, guadagnandosi un posto. nella sezione Giovani/Nuove Proposte del successivo Festival di Sanremo 1997.

La terribile malattia che ha colpito la famiglia di Paola e Chiara | Una sorella maggiore colpita dal conflitto

A causa della cattiveria, il delicato equilibrio delle sorelle Iezzi è stato sconvolto. Ogni affermazione e spiegazione. Chi è il soggetto? Il duo canoro Paola e Chiara, che in passato era un popolare duetto ma che ultimamente ha preso la propria strada, torna trionfalmente sotto i riflettori con la loro spettacolare esibizione al Festival di Sanremo 2023.

Le sorelle Iezzi, Paola e Chiara, hanno scosso l’industria musicale italiana negli anni ’90 con una serie di successi Entrambi erano innamorati della musica fin dalla giovane età e, dopo aver lavorato per un po’ come coristi per gli 883 di Max Pezzali, i due, allora poco più che ventenni, firmarono un contratto per fare il loro debutto in duo nel 1996.

Chiara Iezzi e la lotta: fatica estrema, episodi di panico e forza

Quando Chiara Iezzi è stata criticata in pubblico per la sua recente mancanza di energia, ha parlato apertamente della sua situazione personale, che era problematica. Ora che si sono riscoperti anche a livello professionale, il grave esaurimento che lei ha vissuto a seguito della rottura del duo sembra essersi attenuato.

D’altra parte “gli attacchi di panico sono peggiorati”. Il peggio deve ancora venire. Non è un segreto che sono sempre stato un po’ preoccupato. Per me l’arte è sempre stata un mezzo per rilassarmi, ma vedo entrambi i lati della medaglia: è problematico sviluppare una fobia estrema per qualcosa che in realtà non sta accadendo.

Per quanto riguarda la salute di Chiara Iezzi, la solidarietà sul web funziona a seconda delle necessità.

Nonostante i suoi problemi di salute, la bionda Paola e la co-protagonista Chiara Iezzi non li ha mai nascosti. Tuttavia, la sua rete è piena di critiche. La metà bionda della coppia Paola e Chiara, Chiara Iezzi, ne ha passate tante ultimamente e voglio condividerle con voi. Tornate sono Paola e Chiara. Ciò è particolarmente vero per uno di loro.

Va bene, diciamolo subito: nessuno si sognerebbe mai di prendere in giro, insultare o umiliare qualcuno che è palesemente malato di un disturbo fisico. In questo luogo, le persone affette da malattie mentali non ricevono un trattamento preferenziale poiché, purtroppo, la salute mentale non è trattata con lo stesso rispetto della salute fisica.

Ancora più oppositori ritengono che si tratti di sciocchezze senza senso che scompaiono quando non ci sono “problemi reali”. Nonostante siano tornati sulle scene nel 1997, esibendosi sullo stesso palco dell’Ariston, non tutto nella loro vita è andato bene. Il loro ritorno era molto atteso e sembra anche un nuovo inizio.

Nel momento più difficile Chiara Iezzi si sfoga: “Ho chiesto aiuto per stanchezza e difficoltà”.

In tanti speravano nel ritorno di Paola e Chiara Iezzi perché sembra un nuovo inizio. Quella di Chiara, che per un breve periodo si era allontanata dai riflettori a causa di un momento difficile della sua vita. Quando Paola e Chiara Iezzi hanno eseguito il brano “Furore” al Festival di Sanremo nel 2023, hanno ricevuto moltissimi feedback positivi.

Paola E Chiara Malattia

Chiara Iezzi lo ha detto anche lei , ha avuto “disturbi” in un momento difficile e ha cercato aiuto da uno psicoterapeuta; però Paola, al contrario di me, ha potuto indossare l’armatura in questo periodo. Non è stato facile, e c’è stato un punto in cui ero, beh, prosciugato. Poiché non è sempre possibile far finta che tutto vada bene, approfitto di questa opportunità.

Nel 1996 il gruppo nasce a Milano dalle due sorelle, da due anni impiegate da Claudio Cecchetto come coriste degli 883. Mi sono rivolta ad uno psicologo dopo aver avuto alcuni problemi di salute che alla fine ho risolto da sola. Elodie, Paola e Chiara sono le nostre compagne di ballo. La devozione all’arte è spesso totalizzante.

Anche i suoi genitori e Paola erano lì per dare una mano, ha detto. Avevo un forte legame con la mia famiglia. Prima di proseguire, Paola Iezzi è intervenuta per chiarire che stare vicino a chi sta soffrendo non è sempre semplice. Cerchi di fare tutto da solo fino alla fine. Ma ci sono momenti in cui hai bisogno di aiuto.

Una ragazza vittima di bullismo di nome Chiara Iezzi

Chiara Iezzi, infine, ha condiviso un racconto personale sulle sue esperienze di bullismo a scuola: “Essendo timida, introversa, a scuola, quando ero piccola, mi capitava spesso che la gente mi prendesse un po’, forse a volte il bullismo avviene proprio perché non mostri la tua aggressività e quando ti separano approfittano di questa tua vulnerabilità, che è solo un lato del tuo carattere.”

Le difficoltà di Paola e Chiara vanno dagli attacchi di panico alla decisione di rinunciare ad avere figli: ce l’abbiamo fatta

Dopo una rottura creativa nel 2013, le sorelle Iezzi si riuniranno per Sanremo 2023 per eseguire un duetto. Lo descrivono come qualcosa che incarna “qualcosa di orgoglioso, forte, focoso, persino liberatorio” alla luce di tutto quello che hanno passato. Quando si parla di Ariete l’amore è saffico e Modà canta la depressione a Sanremo.

Dopo la loro separazione creativa nel 2013, le sorelle Iezzi si riuniranno a Sanremo 2023, quando duetteranno. In un’intervista a Vanity Fair, Paola e Chiara parlano di come ora siano le sopravvissute di una situazione in cui una volta erano le eroine dei tifosi. “Furore” è il nome del pezzo vivace e colorato che presenteranno all’Ariston.

Come artista, Paola Iezzi dice: “Non volevo figli”.

Lo consiglio a tutti perché ti chiarisce tante cose, ti aiuta a superare i momenti difficili.” Paola Iezzi racconta degli anni difficili seguiti al boom dell’industria musicale. Siamo una coppia di artisti e gli artisti lottano con i bambini. Prosegue dicendo che stanno insieme da 14 anni, ma non hanno ancora avuto un figlio.

«Dopo la pandemia ho iniziato a ricevere messaggi privati aggressivi sui social, da persone che non conoscevo», racconta invece Chiara Iezzi, descrivendo gli abusi di cyberbullismo che ha subito. Questa non era la mia prima esperienza con il bullismo; in effetti, ne sono stato vittima cronica quando ero bambino.

Arrivavano costantemente testi piuttosto violenti e orribili. Ero troppo terrorizzato per uscire di casa, quindi mi sono nascosto dentro. Ho cercato assistenza al pronto soccorso dopo il mio calvario. Continua dicendo: “Li ho sempre avuti e conosco bene l’ansia”, riferendosi ai suoi attacchi di panico. È stato più forte di tutto il resto, ma lo avrei fatto se non avessi lavorato qui.

Paola Iezzi: ha sofferto di depressione per tre anni dopo l’addio a Chiara.

Una metà del duetto Paola e Chiara, Paola Iezzi, ha parlato dei tre anni trascorsi in depressione dopo la morte di Chiara. Paola Iezzi e la malinconia. La cantante di Paola e Chiara rompe finalmente il silenzio dopo aver nascosto per tre anni la sua terribile malattia. Ho paura di parlare in pubblico e ho sempre parlato apertamente della mia fobia.

Paola ha dovuto confrontarsi con la sua disperazione e con quel buco nero da cui ha faticato a uscire dopo l’addio professionale alla sorella Chiara. La loro lunga collaborazione creativa, iniziata a Sanremo, si è conclusa con la decisione comune di separarsi. Le azioni di un uomo, così come le decisioni proprie e reciproche, sono responsabili dei numerosi conflitti e tensioni che ne sono seguiti.

Paola E Chiara Malattia
Paola E Chiara Malattia

By MH

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco pubblicità!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

error: Il contenuto è protetto !!