Spargi l'amore
Malika Ayane Malattia
Malika Ayane Malattia

Malika Ayane Malattia – Malika Ayane, musicista e scrittrice italiana, è nata il 31 gennaio 1984 a Milano.L’album, Feeling Better del 2008, è stato pubblicato come singolo dall’etichetta Sugar Music. Aveva già recitato in spot pubblicitari e cantato nel coro di voci bianche del Teatro alla Scala di Milano prima di firmare un contratto con la compagnia.

L’orchestra ha stracciato apertamente le partiture in segno di protesta contro il televoto che ha relegato il cantante al quinto posto dopo aver vinto nel 2010 il Premio della Critica “Mia Martini” e il Premio Sala Stampa Radiotelevisiva nella categoria Artisti con il brano Ricomincio da qui. Si è esibito al Festival di Sanremo in cinque diverse occasioni.

Ha vinto numerosi premi nel corso della sua carriera, tra cui un TRL Award, quattro premi Wind Music, un Premio Lunezia e un Roma Videoclip Award. È anche in corsa per un Premio Tenco , un Nastro d’Argento e alcuni MTV Europe Music Awards e MTV Awards.Almeno dal 2012, quando è apparso nel cortometraggio di Paolo Sorrentino Perfetta e ha fatto un cameo in Caserta Palace Dream di James McTeigue, si è interessato alla recitazione. Nel 2016 ha debuttato come Evita in produzioni italiane.

Patrimonio e inizi modesti

Malika Ayane è la figlia del padre marocchino Ahmed e della madre italiana Maria. Il 31 gennaio 1984 nasce a Milano. È cresciuta nel quartiere di Morsenchio, alla periferia est della città. Nel 1995, alla tenera età di 11 anni, inizia la sua carriera cantando nel coro di voci bianche del Teatro alla Scala di Milano.

Dal 1998 al 2001 è stato ospite fisso della Chiesa di San Marco a Milano, dove ha cantato il Requiem di Gabriel Fauré in un recital solistico, oltre a opere di Benjamin Britten, Francis Poulenc, Bruno Zanolini e Ralph Vaughan Williams. Nello stesso periodo studiò anche violoncello al Conservatorio di Milano.

Poiché “musica e teatro” attirarono la sua attenzione, iniziò ad esplorare il blues, il jazz, il gospel e l’electro-clash. Il Maestro Riccardo Muti la scelse come seconda apparizione di Macbeth nella rappresentazione della serata di apertura dell’opera il 7 dicembre 1997 alla Scala, che è andato in onda sulla RAI.

Si è esibita al fianco di Maria Guleghina, Renato Bruson, Roberto Alagna e Carlo Colombara. Già nel 2001 hai collaborato con maestri come Riccardo Chailly e Giuseppe Sinopoli al Teatro alla Scala di Milano. Ha co-fondato nel 2003 il gruppo di musicisti e dj Music Organiz Action Music; si sono specializzati nella creazione di musica creativa per sfilate di moda e altri eventi speciali.

Gli Sugar firmano un contratto discografico e viene pubblicato il loro album di debutto.

Un contratto discografico con la Sugar Music di Caterina Caselli ha fatto seguito alla sua collaborazione con Ferdinando Arn per un paio di spot pubblicitari nel 2007. Il suo album di debutto, prodotto da Ferdinando Arn e intitolato semplicemente “She”, è stato pubblicato il 26 settembre 2008. Sono state vendute oltre 80.000 copie, e l’album alla fine fu certificato disco di platino.

Sospesa, con Pacifico, è stato il primo singolo estratto dall’album ad essere pubblicato nel 2008, ma il secondo successo dell’album, Feeling Better, è stato il vero punto di svolta. Il singolo è rimasto per oltre quattro mesi in cima alle classifiche radiofoniche e, grazie ad una notevole copertura mediatica, è ora salito al sesto posto della classifica FIMI .A inizio anno esce l’album Dentro tutto house e il 22 maggio 2009 esce il singolo Verrà l’estate, frutto della collaborazione tra Pacifico e Malika di Milano.

Malika Ayane Malattia

Duffy, un’artista britannica, l’ha scelta per aprire il suo spettacolo il 13 novembre a Milano, in Italia. Nello stesso anno registra un duetto di “Blue Christmas” con Andrea Bocelli per il suo album. Oltre al loro cameo in Che tempo che fa, hanno eseguito la canzone dal vivo in sei apparizioni di Bocelli nel tour nel Regno Unito.

Per usare la metafora delle foglie che cadono per descrivere Sanremo nel 2009:

Malika ha interpretato Giuliano Sangiorgi della composizione Come Foglie dei Negramaro al Festival di Sanremo 2009, classificandosi prima nella categoria Nuove Proposte. Si sono esibiti in duo con Gino Paoli. La canzone è stata molto popolare, rimanendo in cima alla classifica dei singoli FIMI per ben 19 settimane e arrivando al numero due nella categoria Giovani in generale. L’album alla fine ottenne lo status di disco di platino.

Nello stesso arco temporale il cantante è stato impegnato in altre attività. Per Valerio Scanu, concorrente della nona stagione di Amici di Maria De Filippi, hai scritto il brano di successo Dopo di me, arrivato al 9° posto della classifica FIMI. Per il progetto Artisti Uniti per l’Abruzzo nel 2009, ha collaborato con artisti del calibro di Jovanotti, Ligabue, Franco Battiato, Zucchero Fornaciari, Carmen Consoli e altri per creare il brano “Domani 21/04.2009”.

Continua a scrivere musica, inclusa la melodia Ancora non sai, scritta per il soprano Katherine Jenkins e prodotta dal musicista americano David Foster. Il 10 luglio 2009 esce il terzo ed ultimo singolo di Malika Ayane, “Contro vento”. Nel gennaio dello stesso anno incide per la casa discografica una cover del brano di Nicola Di Bari “La prima cosa bella”.film dell’omonimo regista Paolo Virz[16]. Il singolo è stato certificato disco d’oro dalla FIMI e successivamente disco di platino.

Ha eseguito la canzone “Ricomincio da qui” nella sezione “Artisti” del 60esimo Festival di Sanremo nel febbraio 2010. Ferdinando Arn ha composto la canzone e Malika Ayane e Pacifico hanno scritto i testi. Ayane ha ricevuto il Premio della Critica “Mia Martini” e il Premio “Sala Stampa Radio e TV” per la canzone perché è stata accolta così bene.

Nella serata conclusiva del Festival, il musicista non si piazza tra i primi tre. I membri dell’orchestra dell’Ariston lanciano lo spartito sul palco in un’oltraggiosa dimostrazione di sostegno del pubblico dopo l’eliminazione del cantante e di altri personaggi illustri dal concorso. Il brano non fu solo un successo commerciale , ma divenne anche il singolo più ascoltato alla radio tra tutti i singoli degli artisti concorrenti.

Malika Ayane Malattia
Malika Ayane Malattia

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco pubblicità!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

error: Il contenuto è protetto !!