Spargi l'amore
Alessio Boni Ex Moglie
Alessio Boni Ex Moglie

Alessio Boni Ex Moglie – Alessio Boni, attore italiano, è nato il 4 luglio 1966 nella città di Sarnico.Nasce nel comune di Sarnico, Bergamo, Italia, da padre artigiano Ignazio e madre casalinga Roberta. A soli 14 anni entra nell’azienda di famiglia come piastrellista nel comune di Villongo, in provincia di Bergamo. Ha prestato servizio per circa 18 mesi presso la Polizia di Stato. Il giovane si è sradicato a San Diego, in California, dove ha lavorato come cameriere, pizzaiolo, autista di pony express e babysitter tra gli altri lavori.

Ritorna in Italia e trova lavoro come artista di strada in una destinazione popolare. Nel 1988, stava già dando contributi al teatro, ai libri fotografici e infine all’industria cinematografica e televisiva. Nel film del 1990 Il mago, diretto da Ezio Pascucci e interpretato da Anthony Quinn, Sonia Topazio, Vittorio Marsiglia, Howard Ross, Gianni Olivieri e Luigi Laezza, ha debuttato come attore nella capitale italiana.

Si è diplomato all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica nel 1992 dopo essersi formato con il leggendario Orazio Costa e aver scritto un saggio d’esame basato sull’Amleto di William Shakespeare; ha affinato le sue capacità lavorando con l’acclamato regista teatrale Luca Ronconi, facendo il suo debutto nello spettacolo Dove sei? al fianco di Liliana Cavani. Film “I Am Here del 1993.

Dopo aver frequentato un corso a Los Angeles, torna sul palcoscenico italiano nel 1995 con le produzioni di Sogno di una notte di mezza estate, Peer Gynt e soprattutto L’avaro di Molière, tutte dirette da Giorgio Strehler. Il suo ruolo decisivo come attore è arrivato in Incantesimo, al fianco di Valentina Chico, dopo essere apparso in numerosi ruoli secondari sia in film che in romanzi.

Il pluripremiato regista Marco Tullio Giordana ha vinto il premio Un certain Regard al Festival di Cannes 2003 per il suo film La migliore gioventù, in cui recitava accanto a Luigi Lo Cascio, Fabrizio Gifuni, Adriana Asti, Sonia Bergamasco, Maya Sansa, Jasmine Trinca, e Riccardo Scamarcio.

Il romanzo inglese Cime Tempestose è servito come ispirazione per una miniserie televisiva della Rai nel 2004. Ha interpretato il ruolo del protagonista maschile Heathcliff. Dopo aver recitato in Quando sei nato non potevi nasconderti , per il quale ha vinto un Golden Globe, ha recitato in Sanguepazzo , diretto da Marco Tullio Giordana.

Ha vinto il Golden Globe come miglior attore nel 2006 per la sua interpretazione in Arrivederci amore, ciao di Michele Soavi ed è stato nominato all’Oscar per il suo lavoro nel film di Cristina Comencini La bestia nel cuore del 2005. Ha lavorato con Roberto And sul set del thriller Secret Journey del 2006, con Emir Kusturica.

L’adattamento cinematografico del 2007 di Guerra e pace di Lev Tolstoj e il documentario di Rai 1 Caravaggio del 2008 sono entrambi incentrati su di lui. Da allora è protagonista di altre produzioni, tra cui Puccini, diretto da Giorgio Capitani e messo in scena in commemorazione del 150° compleanno di Puccini, Rebecca, la prima moglie, diretto da Riccardo Milani,

Alessio Boni Ex Moglie

e Tutti pazzi per amore, diretto da Neri Marcorè, in cui interpreta Adriano Ventoni, fratello di Michele Ventoni . Il cortometraggio Come un soffio, diretto da Michela Cescon e Valeria Golino, è stato presentato in anteprima alla 67esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Nel film The Tourist del 2010 di Florian Henckel von Donnersmarck , ha interpretato il personaggio di un sergente dell’Interpol. In una fiction di Rai 1 del 2012 intitolata Walter Chiari – Fino all’ultima risata, ha interpretato l’iconico fumetto. L’anno successivo, i francesi hanno presentato in anteprima la coproduzione internazionale Odysseus, che esplorava il mito di Ulisse durante il suo soggiorno a Itaca dopo il suo ritorno da Troia.

La trama e alcuni dei nuovi personaggi sono presi direttamente dal poema epico di Omero. Caterina Murino , anche lei italiana, è una fantastica aggiunta al gruppo internazionale. La fiction italiana è andata in onda per la prima volta su Rai 1 nell’autunno del 2014.

Nel luglio 2013 ha girato Maldamore, diretto da Angelo Longoni e interpretato da Claudia Gerini, Luca Zingaretti, Ambra Angiolini e Luisa Ranieri. Inoltre, appare in Fuori Mira di Erik Bernasconi accanto a Jean-Christophe Folly, Martina De Santis e Franco Brandi. . Nello stesso anno cura la direzione artistica del CESVOT nella prima edizione dell’Arezzo Social Film Festival di Arezzo.

Il terzo episodio della serie televisiva del 2014 Gli anni spezzati ha visto la sua parte nel ruolo dell’ingegnere Giorgio Venuti, dirigente della Fiat Mirafiori, ed è andato in onda su Rai 1. Debuttando al Festival di Spoleto 2015, ha co-diretto e interpretato I Duellanti, un adattamento dell’omonimo romanzo di Joseph Conrad, con Roberto Aldorasi e Marcello Prayer.

Lo sceneggiato del 2019 La Compagnia del Cigno, diretto da Ivan Cotroneo e trasmesso su Rai 1, segue sette giovani mentre frequentano il Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Milano. Interpreta il ruolo del direttore dell’orchestra, Luca Marioni. Accanto a lei c’è Anna Valle, che interpreta Irene, insegnante e moglie di un allievo.

Ha la parte da protagonista nel film che premiere su Rai Uno a novembre. Nel film biografico Enrico Piaggio: An Italian Dream, interpreta l’industriale responsabile della progettazione della Vespa Piaggio; a dicembre seguirà Giorgio Ambrosoli: Il prezzo del coraggio, un documentario drammatico.

Il 19 settembre 2020 leggerà poesie di Alda Merini e duetterà con Gianni Morandi all’Arena di Verona durante il Festival della Bellezza. Nel marzo del 2021 è uscito il suo libro “Mordere la nebbia” . A Yara, ha interpretato il colonnello Vitale il mese successivo, a novembre, dopo essere apparso come Walter Bonatti nel documentario Sul tetto del mondo in ottobre.

Medici Senza Frontiere è una delle numerose organizzazioni che gode del sostegno di Alessio Boni.La cameriera di una giovane donna di nome Jennifer incontra un gentiluomo britannico di nome Maxim de Winter nella Monte Carlo degli anni ’30. Trovano conforto l’uno nell’altro e decidono di sposarsi dopo che lui ha recentemente perso la moglie Rebecca a causa del suicidio.
Dopo una meravigliosa luna di miele, i novelli sposi tornano a Manderley, la casa ancestrale della famiglia de Winter.

Alessio Boni Ex Moglie
Alessio Boni Ex Moglie

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco pubblicità!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

error: Il contenuto è protetto !!