Spargi l'amore
Alessandro Siani Genitori
Alessandro Siani Genitori

Alessandro Siani Genitori – L’attore, comico, cabarettista, sceneggiatore, regista, conduttore televisivo, umorista, scrittore e produttore cinematografico italiano Alessandro Siani è meglio conosciuto con il suo nome d’arte.Alessandro Esposito, pur essendo nato a Napoli il 17 settembre 1975, oggi porta il cognome Siani in onore del giornalista napoletano Giancarlo Siani, ucciso dalla camorra il 23 settembre 1985.

Originario del quartiere Fuorigrotta di Napoli, avvia la sua carriera professionale presso l’antico laboratorio Tunnel Cabaret nei pressi del Monastero di Santa Chiara. Ha vinto il Premio Charlot come miglior cabarettista nel 1995, nonostante la tenera età. Ha anche portato a casa prestigiosi riconoscimenti nazionali come il Franca Villa e l’Ascea Ridens .

Alla 41esima edizione dei Premi Flaiano, svoltisi il 20 luglio in Piazza della Rinascita a Pescara, gli è stato assegnato un premio speciale.Nel 1998-1999 ha debuttato nel trio A Testa in giu con i colleghi musicisti Siani e Francesco Albanese, oltre all’esordiente Peppe Laurato, nella terza stagione del programma napoletano TeleGaribaldi.

Alessandro interpretava il maleducato e arrogante Tatore, mentre Francesco era lo frastornato DJ Checco-Lecco che urlava ad alta voce i suoi improbabili slogan in uno sketch da discoteca eseguito dal trio. La quarta stagione di Telegaribaldi ha visto Siani nel doppio ruolo di Tatore e del pubblico ministero Alex Damiani.

Un secondo spettacolo campano in cui è apparso è stato Pirati con Biagio Izzo. Si unisce ad Alan De Luca nel Maradona Show su Telecapri nel 2002. Alessandro Siani, conduttore della trasmissione televisiva campana “Movida”, ha doppiato in napoletano anche alcuni episodi della serie animata Jeeg robot d’acciaio, ribattezzata “Giggig robot d’acciaio” per l’occasione e trasmesso su Telenapoli 34.

Nel 2003, ha guadagnato notorietà dopo essere apparso nel programma comico di Federica Panicucci e Rai 2 Bulldozer, dove ha fornito una nuova interpretazione del classico Tatore. Successo immediato e consensi diffusi su scala nazionale per la sua persona. Il varietà Guarda che luna l’ha vista protagonista al fianco di Mara Venier nella puntata Domenica in.

Dopo il successo della produzione teatrale “Fiesta” del dicembre 2004, che vedeva la partecipazione di Francesco Albanese e Carmela Nappo, Siani è diventato famoso come comico di punta in Campania e in tutto il Sud Italia. Il DVD di Fiesta, basato sulla fortunata produzione teatrale andata in onda per più di un mese al Teatro Diana di Napoli, ha venduto 26.000 copie. Nel 2005, ha portato in tournée i suoi nuovi spettacoli “Tienimi Presente” e “Per Tutti”, dopo il successo della Fiesta dell’anno precedente.

Alessandro Siani Genitori

Sanremo Giovani fu lo stesso anno in cui ospitò l’evento. Ogni spettacolo è dedicato al fratellastro di Siani, Giovanni Sisto. Ti lascio perché ti amo anch’io, film diretto da Francesco Ranieri Martinotti e prodotto da Mauro Berardi, lo vedeva come protagonista nel 2006. Nel suo primo ruolo cinematografico , Alessandro Siani ha vinto il premio come miglior attore al Giffoni Film Festival. Christian De Sica, Massimo Ghini, Elisabetta Canalis e Sabrina Ferilli sono apparsi tutti nel film Natale a New York lo stesso anno in cui lo ha fatto.

Alla guida di Libero, dal lancio del 4 dicembre 2006, ha mantenuto le sue apparizioni anche su Rai 2, inclusa una parentesi come inviato per Quelli che… il calcio di Simona Ventura dallo Stadio San Paolo. A causa del basso numero di spettatori dopo solo due episodi, lo spettacolo è stato ritirato dal programma. Finalmente, verso la fine di aprile 2007, è uscito sugli scaffali il suo secondo DVD, intitolato Remember. Allo Stadio San Paolo il 12 maggio si è esibito davanti a un pubblico di circa 25.000 persone con il suo spettacolo Per tutti.

Dal giugno 2007 ha condotto insieme a Serena Garitta su Rai 2 lo spettacolo comico Tribbù. Lo spettacolo si è svolto contemporaneamente sia a Napoli che a Varese. Natale in crociera, diretto da Neri Parenti e interpretato da Christian De Sica e Michelle Hunziker, ha segnato il suo ritorno sul grande schermo. Inizia la tournée con lo spettacolo Più di prima il 23 dicembre 2008, dopo il successo della collaborazione con Christian De Sica nei film di Natale.

Il tour promozionale della sua produzione teatrale è iniziato con uno spettacolo al Colorado Cafè il 25 gennaio 2009. Il suo tour internazionale Più di prima… è stato reintrodotto per Natale 2009, ed ha avuto solo un discreto successo. Successivamente hai fatto parte dello spettacolo comico Made in Sud tra tanti fumettisti del sud e di Napoli tra cui Gigi & Ross , I MalinComici, il professor Enzo Fischetti e molti altri.

Siani e Claudio Bisio sono co-protagonisti nel film del 2010 Benvenuti al Sud, uscito il 1° ottobre ed è un remake del film francese del 2008 Giù al Nord. Bisio interpreta il ruolo del nuovo capoufficio dell’impiegato delle poste. Il film è stato un trionfo di critica e di botteghino,guadagnando € 29.873.491 e posizionandolo tra i primi cinque produttori di denaro italiani di tutti i tempi. Per il sequel Cars 2 del 2011, noto anche come Cars – Motori roargenti, ha fornito la voce di Francesco Bernoulli.

La settimana peggiore della mia vitalo ha visto protagonista, Ivan, al fianco di Fabio De Luigi e Cristiana Capotondi. Dopo il successo del film, Siani dice che non tornerà per il sequel, Il peggior Natale della mia vita. In Benvenuti al Nord, in uscita il 18 gennaio 2012, Siani e Bisio riprendono i panni di un impiegato delle poste trasferito a Milano. L’accoglienza del pubblico è stata positiva e il film ha incassato un totale di 27.178.307 euro al botteghino nonostante le recensioni negative.

Alla quarta edizione del 62esimo Festival di Sanremo, andata in onda il 17 febbraio 2012, è stato ospite e ha eseguito un monologo di venti minuti su una serie di preoccupazioni attuali, tra cui le pensioni, lo spread e una che fa riflettere sull’unità. d’Italia. Il suo tour di concerti Sono in zona continuò anche quell’anno. Sempre facendo luce sulla situazione e sul programma della De Filippi, è apparso nell’undicesima stagione, puntata quarta del talent show Amici condotto da Maria De Filippi. E nel 2012 si è portato acasaancheilpremioFrevarcom.

Alessandro Siani Genitori
Alessandro Siani Genitori

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Rilevato blocco pubblicità!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando estensioni per bloccare gli annunci. Sostienici disabilitando il blocco degli annunci.

error: Il contenuto è protetto !!